Un corpicino lento, un cuore piccolo, in espansione.

Piccoli gesti fragili.

Lo sguardo intenso. Vivo.

Il sorriso. Il sorriso spontaneo, amico, così grande.

Gesti goffi e romantici di un’età che fiorisce d’amore.

Sorrisi.

Gridarelli.

Amore.

Mi son svegliato così, con una gran voglia d’amare qualcosa di molto più grande di me.

Annunci